ioFatturo software per Fattura Elettronica e Gestionale Web

Ti trovi in:Assistenza / Guida all'utilizzo

Guida all'utilizzo di ioFatturo.it


Setup iniziale


Passaggio 1 di 8: scelta iniziale


Se sei già un utente di ioFatturo inserisci username e password per entrare nella procedura guidata con il tuo profilo precedentemente creato, altrimenti prosegui come nuovo utente.

Nota 1: la password distingue i caratteri minuscoli/MAIUSCOLI per cui, se non riesci ad accede, assicurati, ad esempio, che la il tasto "Bloc Maiusc" della tua tastiera sia disattivato.

Nota 2: per motivi di sicurezza, dopo ripetuti tentativi di accesso al portale con password errata, l'account viene automaticamente bloccato. In questo caso occorre attendere 10 minuti prima di ritentare l'accesso; infatti dopo 10 minuti di attesa l'account viene riabilitato automaticamente. Se i problemi permangono contattare lo staff di ioFatturo usando l'apposito form per le segnalazioni.

Passaggio 2 di 8: dati utente e dati della tua ditta


DATI UTENTE
cognome:  il tuo Cognome. Usato per il tuo profilo individuale al portale.
nome: 
il tuo Nome. Usato per il tuo profilo di autenticazione al portale.
username: 
ti servirà per accedere al portale, se non sai come sceglierlo puoi usare Nome.Cognome (esempio: mario.rossi).
password:  ti servirà per accedere al portale, ti consigliamo password di almeno 6 caratteri/numeri (esempio: a4m8w2).
email: 
la tua email valida; su questa email ti verranno inviati i dati di riepilogo per la registrazione al portale.

DATI DELLA TUA DITTA
ragione sociale: la denominazione della tua ditta che verrà riportata nella testata della fattura (Esempio: Rossi & Verdi Lavorazioni Meccaniche S.n.c oppure Giuseppe Bianchi libero professionista)
indirizzo:  della sede legale della tua ditta
comune:  della sede legale della tua ditta
provincia:  della sede legale della tua ditta
cap:  della sede legale della tua ditta
partita iva:  della tua ditta
codice fiscale:  della tua ditta

INIZIO DELL'ESERCIZIO FISCALE
specifica giorno e mese di inizio del tuo esercizio fiscale. Per alcune ditte l'esercizio inizia ad esempio il primo giorno di luglio; se non sei sicuro lascia invariata questa opzione (inizio primo giorno di gennaio)

TIPO DI FATTURA DA EMETTERE
Specifica la tipologia di fatturazione per la tua ditta: fattura con imponibile + iva (valida per le ditte) oppure con ritenuta d'acconto (nel caso di professionisti).

Passaggio 3 di 8: tabelle accessorie


ALIQUOTE IVA
vengono elencate le aliquota iva di uso più comune. Clicca sul "nuova voce" per aggiungere nuove aliquote iva; inoltre puoi modificare a tuo piacimento le voci già presenti in questa sezione. Seleziona una voce predefinita affinchè nei passaggi successivi questa voce sia già pre-selezionata lasciandoti pero' sempre la possibilità di scegliere un'altra aliquota tra quelle impostate qui. Le unità di misura servono nella descrizione dei propri prodotti/servizi.

CONDIZIONI DI PAGAMENTO
vengono elencate le condizioni di pagamento di uso più comune.
Clicca sul "nuova voce" per aggiungere nuove condizioni di pagamento; inoltre puoi modificare a tuo piacimento le voci già presenti in questa sezione. Nella procedura guidata di creazione fattura dovrai indicare una voce tra quelle presenti in questa sezione.

BANCA D'APPOGGIO
Clicca sul "nuova voce" per aggiungere nuove banche d'appoggio; inoltre puoi modificare a tuo piacimento le voci già presenti in questa sezione; puoi lasciare la voce "nessuna banca d'appoggio specificata" se non desideri inserire una banca specifica in fattura. Nella procedura guidata di creazione fattura dovrai indicare una voce tra quelle presenti in questa sezione.

UNITA' DI MISURA
vengono elencate le condizioni di pagamento di uso più comune. Clicca sul "nuova voce" per aggiungere nuove unità di misura; inoltre puoi modificare a tuo piacimento le voci già presenti in questa sezione. Le unità di misura servono nella descrizione dei propri prodotti/servizi.

Passaggio 4 di 8: archivio clienti (opzionale)


(OPZIONALE)
In questo passaggio puoi inserirei le anagrafiche dei tuoi clienti; nella procedura guidata di creazione della fattura dovrai solo selezionare il soggetto affinchè tutti i dati vengano riportati automaticamente.
Comunque nella procedura guidata di creazione della fattura avrai sempre la possibilità di inserire l'anagrafica di un nuovo cliente con la procedura "Quick Insert".
Per integrare oppure modificare l'archivio clienti potrai ripetere questa procedura di setup. Clicca sul "nuovo" per aggiungere una nuova anagrafica cliente.

Passaggio 5 di 8: archivio degli articoli/servizi (opzionale)


(OPZIONALE)
In questo passaggio puoi inserirei le anagrafiche articoli/servizi che entreranno in fattura; inserisci il codice, descrizioni, e unità di misura in modo tale che tutti i dati vengano riportati automaticamente durante la compilazione delle fatture. Comunque durante la creazione della fattura avrai sempre la possibilità di modificare le descrizioni qui inserite e/o il prezzo, oppure di inserire del testo libero come riga di fattura.
Per integrare oppure modificare l'archivio degli articoli/servizi potrai ripetere questa procedura di setup. Clicca sul "nuovo" per aggiungere una nuova anagrafica di articolo/servizio.

Passaggio 6 di 8: personalizzazione grafica della fattura


LOGO AZIENDA (OPZIONALE)
Clicca sulla voce "carica il tuo logo " per caricare l'immagine del tuo logo aziendale che verrà visualizzato in fattura. Nella finestra aperta oltre al caricamento del logo puoi ridurne le dimensioni oppure eliminarlo per sostituirlo con un altro.

Nota: l'immagine deve essere inferiore o uguale a 30 KB e deve essere prodotta in uno dei seguenti formati grafici: jpg, peg, gif, png.

TEMPLATE GRAFICO FATTURA
Seleziona il template grafico per la fattura; potrai sempre modificarlo successivamente ripetendo la procedura guidata di setup.
Per vedere l'anteprima del template selezionato con il tuo logo (se è stato precedentemente caricato) clicca sul pulsante "Preview del logo (nel template selezionato)"; si aprirà un file in formato pdf contenente la testata della fattura vuota.

OPZIONI VISUALIZZAZIONE RIGHE/COLONNE FATTURA
Questa sezione permette di seleziona quali colonne intendi visualizzare nel corpo fattura; per ogni colonna puoi assegnare una larghezza e l'allineamento del testo nella colonna.
Se non sei sicuro puoi pre-selezionare queste impostazioni in base al tipo di attività della tua ditta: di servizi oppure di beni. Per fatture di servizi visualizza solo le colonne necessarie a descrivere il servizio e l'imponibile; invece per fatture con vendita di beni visualizza pressochè tutte le colonne (q.tà, codice, importo unitario, sconto, ecc...)

Passaggio 7 di 8: riepilogo


Vengono riepilogati l'esito di ogni passaggio. Assicurati che ogni passaggio sia stato convalidato con il segno verde di spunta ("passaggio convalidato") oppure con il segno giallo di "avviso". Se uno o piu' passaggi riportano il segno rosso di "attenzione" non e' possibile completare la procedura; in questo caso leggere il messaggio e tornare al passaggio che non è stato convalidato per modificarlo.

Passaggio 8 di 8: esito


Dopo il salvataggio il sistema ti confermerà l'esito dell'operazione appena completata. Da qui hai la possibilità di accedere direttamente alla procedura guidata di creazione della fattura.